Fila di nuovo già in campo, mercoledì il secondo turno di A1 con Sassari

06-10-2020

Serie A1

Fila di nuovo già in campo, mercoledì il secondo turno di A1 con Sassari

fila

La Techfind Serie A1 torna già in campo, mercoledì è in programma il secondo turno. Alle 20.30, a distanza di appena quattro giorni dalla sfida con Lucca, al PalaLupe arriva la Dinamo Sassari, squadra al debutto nel massimo campionato femminile. Per le ragazze del Fila San Martino, desiderose di riscatto dopo la sconfitta patita all’esordio, una sfida inedita da affrontare con la massima attenzione, per cercare di portare a casa i primi due punti del campionato con il sostegno dei loro tifosi.
 
L’AVVERSARIA. Come era accaduto un anno fa con Bologna, il progetto Sassari nasce come espansione di una società che milita nel massimo campionato maschile, la Dinamo già campione d’Italia nel 2015. Sulla panchina siede Antonello Restivo, Loc_Fila-Sassariche in ambito femminile ricordiamo già come tecnico di Cagliari e Selargius. Proprio da Selargius è arrivata buona parte dell’ossatura italiana, capitanata da Cinzia Arioli, e questo fa sì che la squadra – nonostante sia una realtà nuova – si conosca già bene. Sono arrivate inoltre tre straniere di ottimo livello: Kennedy Burke (giocatrice WNBA, lo scorso anno 21 di media in Turchia), Sierra Calhoun (reduce da un’ottima stagione in Grecia) e la lunga slovacca Michaela Fekete (vista un paio d’anni fa a Vigarano). Le tre hanno messo insieme ben 62 punti nella netta vittoria (86-58) colta nel trionfale esordio con Battipaglia.
 
I PRECEDENTI. Si tratta ovviamente di una sfida inedita. L’ultima volta che San Martino di Lupari ha affrontato una formazione sarda era il marzo 2016. In quell’occasione, contro il Cus Cagliari, c’erano gli stessi allenatori – Abignente e Restivo – che siederanno in panchina mercoledì, e in campo Filippi e Tonello da una parte, Arioli e Gagliano dall’altra.
 
INFO INGRESSI. Gli abbonati e coloro che hanno prenotato il biglietto in prevendita potranno entrare a partire dalle 19.30. Non sarà possibile acquistare biglietti al palasport, invitiamo dunque a presentarsi solo se già muniti di un titolo di ingresso. A tutti coloro che entreranno sarà rilevata la temperatura, l’accesso è vietato in caso di temperatura maggiore di 37,5°C. La raccomandazione ai tifosi è di non arrivare all’ultimo momento, per evitare code e assembramenti. Qui il vademecum con le norme da osservare -> www.lupebasket.it/parte-la-serie-a-informazioni-sul-ritiro-abbonamenti-biglietti-e-le-regole-anti-covid19
 
STREAMING. Come di consueto la partita sarà trasmessa anche in diretta su www.lbftv.it, il servizio streaming in abbonamento della Lega Basket Femminile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *