Finale Nazionale U16: La Mazzonetto rompe il ghiaccio! Giovedì ottavi col Geas

13-06-2017

Giovanili

Finale Nazionale U16: La Mazzonetto rompe il ghiaccio! Giovedì ottavi col Geas

under16elite_finalenazionale

Excelsior Pall. Bergamo – Mazzonetto San Martino 51-60
 
PALLACANESTRO BERGAMO: Agazzi 4 (2/4), Capelli ne, Gatti 4 (2/6), Ducoli (0/1), Laube 14 (7/18), Torri (0/3), Mazzucchelli 2 (1/2), Mozou 11 (5/11), Fustinoni 8 (4/13), Luciano 8 (3/9), Epis ne, Peracchi (0/3). All. Stazzonelli, vice Villa.
LUPE SAN MARTINO: Masoch, Fietta 2 (1/3), F. Cavalli 6 (3/7), C. Cavalli 2 (1/3), Nezaj 15 (6/15, 0/1), Busnardo 4 (2/6), B. Giacomazzi, Trinca ne, Peserico 21 (9/22), V. Giacomazzi ne, Meroi 10 (4/9, 0/1). All. Valentini, vice Tomei.
ARBITRI: Vastarella e Castellaneta.
PARZIALI: 16-12, 35-24, 47-42.
NOTE: Uscita per 5 falli: Meroi (37′). Tiri da due: Bergamo 24/70, San Martino 26/66. Tiri da tre: Bergamo 0/1, San Martino 0/2. Tiri liberi: Bergamo 3/11, San Martino 8/19. Rimbalzi: Bergamo 51 (Laube 10), San Martino 47 (Nezaj 12). Assist: Bergamo 9 (Luciano 4), San Martino 12 (Nezaj 4).
 
Arriva la prima vittoria per le Lupe targate Mazzonetto alla Finale Nazionale Under 16 di Trieste! Nella terza e ultima giornata del girone, le ragazze di coach Valentini si impongono su Bergamo grazie a una strepitosa ultima frazione da 18-4 di parziale, la quale ha permesso di recuperare uno svantaggio che nel terzo quarto aveva toccato anche le 15 lunghezze. San Martino chiude così al terzo posto per la classifica avulsa (ci volevano almeno 16 punti di scarto per agganciare il secondo), e negli ottavi in programma giovedì affronterà il GEAS Sesto San Giovanni.
 
Il primo break della gara arriva a cavallo fra primo e secondo periodo, un 10-2 che consente alla formazione lombarda di salire sul 20-12. Grazie al buon pressing a tutto campo le giallonere si riavvicinano sul 22-20, ma poi sono ancora ricacciate indietro da un altro 11-2: a metà gara il punteggio è 35-24.
 
Il vantaggio della squadra di coach Stazzonelli, come detto, arriva anche a 15 lunghezze sul 43-28 (23′). Ma la partita è destinata a cambiare volto. Infatti guidate da Peserico (9 punti nel quarto, 21 in totale) le Lupe ricuciono le distanze e ritrovano fiducia.
 
È Nezaj (partita da 15 punti, 12 rimbalzi, 4 assist e 4 stoppate per lei) a riportare definitivamente a contatto San Martino, che poi con 4 punti consecutivi di Busnardo trova il primo vantaggio dell’incontro (49-52 al 35′). Sulle ali dell’entusiasmo Fietta e compagne salgono anche a +11 e per un attimo sognano il secondo posto, ma non c’è più il tempo per provarci.
 
È comunque un ottimo risultato per la Mazzonetto, che dopo due gare perse in volata rompe il ghiaccio e si rilancia in vista degli ottavi di finale. Mercoledì sarà giornata di sosta, poi giovedì di nuovo in campo alle 16.00, per affrontare come detto il Geas, secondo classificato nel girone C. La partita sarà trasmessa in diretta su www.fip.it/giovanile.

 
Domenica 11 giugno 2017 – 1^ Giornata
Bk Femm. Pontedera – Excelsior Pall. Bergamo 55-53
Minibasket Battipaglia – Mazzonetto San Martino 49-47

Lunedì 12 giugno 2017 – 2^ Giornata
Bk Femm. Pontedera – Mazzonetto San Martino 54-48
Minibasket Battipaglia – Excelsior Pall. Bergamo 26-56

Martedì 13 giugno 2017 – 3^ Giornata
Bk Femm. Pontedera – Minibasket Battipaglia 58-40
Excelsior Pall. Bergamo – Mazzonetto San Martino 51-60 
 
Classifica Girone D
Bk Femm. Pontedera 6
Excelsior Pall. Bergamo 2 (quoziente canestri +21)
Mazzonetto San Martino 2 (quoziente canestri +7)
Minibasket Battipaglia 2 (quoziente canestri -28)
 
Giovedì 15 giugno 2017 – Ottavi di finale
Giants Marghera (1^A) – Stella Azzurra Roma (4^B) (ore 14.00)
Libertas Moncalieri (2^A) – Ad Maiora Ragusa (3^B) (ore 16.00)
Baskettiamo Vittuone (2^B) – Baloncesto Isontina (3^A) (ore 18.00)
Costa Masnaga (1^B) – Panthers Roseto (4^A) (ore 20.00)
Academy Mirabello (1^C) – Minibasket Battipaglia (4^D) (ore 14.00)
GEAS S.S. Giovanni (2^C) – Mazzonetto San Martino (3^D) (ore 16.00)
Excelsior Bergamo (2^D) – Reyer Venezia (3^C) (ore 18.00)
Bk Femm. Pontedera (1^D) – Academy La Spezia (4^C) (ore 20.00)