Finale Nazionale U18: Essegi in semifinale! Le Lupe battono Schio e ora sfidano Venezia

18-05-2017

Giovanili

Finale Nazionale U18: Essegi in semifinale! Le Lupe battono Schio e ora sfidano Venezia

under18elite_finalenazionale_quarti

Essegi San Martino – Kinder+Sport Schio 52-48
 
LUPE SAN MARTINO: Meroi 3 (1/8), Boaretto 8 (4/9, 0/2), Fassina 11 (5/10, 0/4), Brutto 12 (4/10, 1/1), Marcon ne, Nezaj (0/2), Profaiser 4 (2/3), Peserico 2 (1/7), De Grandis ne, Fietta (0/1), Milani 10 (4/15), Vettore 2 (1/4). All. Valentini, vice Statua.
PALLACANESTRO SCHIO: Vaidanis 15 (3/6, 1/3), Mingardo 6 (1/10, 1/3), Zambon 4 (1/2), Battilotti 2 (1/1), De Santis 2 (1/2, 0/1), Viviani 8 (1/5, 2/6), Oliviero 2, Introna 4 (1/3, 0/4), Nizza 1 (0/3), Pierini 4 (2/7), Meggiolaro ne, Dell’Otto ne. All. Zanella, vice Carollo.
ARBITRI: Mignogna e Giordano.
PARZIALI: 19-11, 31-15, 41-35.
NOTE: Nessuna uscita per 5 falli. Tiri da due: San Martino 22/69, Schio 11/39. Tiri da tre: San Martino 1/7, Schio 4/17. Tiri liberi: San Martino 5/9, Schio 14/17. Rimbalzi: San Martino 55 (Milani 11), Schio 39 (Pierini 7). Assist: San Martino 5 (Fassina 3), Schio 2 (De Santis e Vaidanis 1).
 
Prosegue il sogno della Essegi San Martino alla Finale Nazionale Under 18: al termine dell’ennesima battaglia, le ragazze di coach Valentini si impongono 52-48 contro Schio e volano in semifinale Scudetto! Venerdì sarà ancora una volta derby, alle 16.00 è infatti in programma la semifinale contro le campionesse in carica della Reyer Venezia.
 
È davvero fulminante la partenza delle giallonere, subito aggressive in difesa e brave a sfruttare la velocità: dopo quasi 5′ il tabellone indica 13-1, e tutto il quintetto è già andato a segno. Il buon lavoro a rimbalzo consente tanti secondi possessi, anche se la prima frazione si chiude con la preghiera a segno da fuori di Vaidanis, per il 19-11.

Nel secondo periodo le percentuali calano, ma il vantaggio sanmartinaro rimane sempre solido. Brutto, già a quota 10 punti, firma il 30-15 al 18′, e a metà gara il vantaggio è di 16 lunghezze per le giallonere.

Ma è ancora lunga. Schio infatti è pronta a giocarsi il tutto per tutto nella terza frazione, in cui le ragazze di coach Zanella ritrovano il -10 (35-25 al 25′). Sono Fassina e Profaiser a rispondere con un controbreak di 6-0, ma il finale di frazione è tutto per il Kinder+Sport, capace con la tripla fuori equilibrio di Viviani di riportarsi sul 41-35 quando si va all’ultima pausa.

È il momento di massima difficoltà per le Lupe, perché dall’altra parte si sblocca Mingardo che a 6′ dalla fine fa 43-40. Il canestro con fallo di Milani (10 punti e 11 rimbalzi) restituisce ossigeno, ma le avversarie sono in ritmo e non sbagliano più nulla, così Zambon trova il pareggio (46-46) a 4′ dalla fine. E la stessa Zambon firma poco dopo dalla lunetta il primo sorpasso dell’incontro: 47-48. È immediata la risposta di Fassina (per lei 11+10 in 24′, stringendo i denti dopo la storta alla caviglia rimediata mercoledì con Moncalieri). Poi con il libero di Milani e il canestro di Peserico la Essegi ritrova il 52-48, e nell’ultimo minuto non molla di un centimetro.
 
Arriva così un altro emozionante successo, e venerdì con Venezia le giallonere proveranno a prolungare il sogno. I precedenti stagionali dicono 3-0 Reyer, ma sempre con partite decise all’ultimo minuto (o in overtime).
Diretta streaming su www.fip.it/giovanile a partire dalle 16.00, vietato mancare… FORZA LUPE!

 
Giovedì 18 maggio 2017 – Quarti di finale
Reyer Venezia – Mia Costa Masnaga 88-53
Essegi San Martino – Kinder+Sport Schio 52-48
Giants Marghera – Baskettiamo Vittuone 49-44
PB63 Battipaglia – GEAS Sesto San Giovanni 63-52
 
Venerdì 19 maggio 2017 – Semifinali
Reyer Venezia – Essegi San Martino (ore 16.00)
PB63 Battipaglia – Giants Marghera (ore 18.00)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *