Finale Nazionale U18: Lupe beffate in volata col Geas, mercoledì con Moncalieri è decisiva

16-05-2017

Giovanili

Finale Nazionale U18: Lupe beffate in volata col Geas, mercoledì con Moncalieri è decisiva

finalenazionale2017

GEAS Sesto San Giovanni – Essegi San Martino 49-47
 
GEAS BASKET: Mariani 2 (1/3, 0/4), Oliva 13 (3/10, 1/5), Paleari (0/2 da tre), Panzera 22 (7/12, 2/10), Decortes 5 (2/7), Bartesaghi ne, Bianchi ne, Spinelli 6 (3/4, 0/1), Bonadeo, Sartor, Marconetti 1 (0/1), Beltrami ne. All. Lombardi, vice Beretta.
LUPE SAN MARTINO: Meroi 10 (5/9), Boaretto 7 (2/5, 1/3), Fassina 14 (3/9, 2/8), Brutto (0/6, 0/1), Marcon ne, Nezaj, Profaiser 9 (3/5, 1/1), Peserico (0/1, 0/1), De Grandis ne, Fietta 2 (1/1), Milani 5 (1/3, 0/2), Vettore. All. Valentini, vice Statua.
ARBITRI: Belprato e Morassutti.
PARZIALI: 12-13, 24-24, 36-36.
NOTE: Nessuna uscita per 5 falli. Tiri da due: Geas 16/37, San Martino 15/39. Tiri da tre: Geas 3/22, San Martino 4/16. Tiri liberi: Geas 8/17, San Martino 5/17. Rimbalzi: Geas 44 (Decortes 14), San Martino 41 (Meroi 11).
 
Seconda giornata alla Finale Nazionale Under 18 di Battipaglia, le Lupe di coach Valentini tornano in campo poche ore dopo la vittoria su Ancona ma stavolta non riescono a fare il bis. Arriva in volata lo stop con il GEAS Sesto San Giovanni, nella sfida che metteva in palio il primato del girone.

La partenza della formazione lombarda è veemente: 8-0 dopo 2′, senza errori al tiro. San Martino si sblocca con Milani e con la tripla di Boaretto, e poco dopo le giallonere riagguantano il pareggio a quota 9. Prima della pausa arriva anche il sorpasso con Fassina (12-13).

Nella seconda frazione San Martino prova un mini allungo, ma la gara rimane equilibrata e molto tirata (18-18 al 15′). Nel finale Profaiser risponde per due volte a Panzera, e si va al riposo lungo ancora in perfetta parità: 24-24.

Il copione non cambia nel terzo periodo. La Essegi prova nuovamente a prendere le redini con i canestri di Boaretto e Meroi (30-34 al 25′), ma l’attacco non entra mai veramente in ritmo contro la zona delle avversarie, nei confronti delle quali le giallonere accusano anche un gap di centimetri. Oliva e Panzera firmano così il controsorpasso, prima del nuovo canestro di Meroi (doppia doppia da 10 punti e 11 rimbalzi per la giocatrice classe 2001) che fissa ancora il pareggio al 30′ sul 36-36.

La squadra di Valentini paga anche le pessime percentuali ai liberi (5/17), e scivola a -4. Fassina si sblocca da fuori con due triple consecutive, ma Oliva tiene ancora avanti le sue. Tra un capovolgimento e l’altro si arriva a 10″ dalla fine sul 48-46 per il Geas. San Martino si gioca l’ultimo possesso e c’è il fallo su Fassina, ma dalla lunetta arriva solo un 1/2, e dall’altra parte Oliva può chiudere.

Nulla è perduto per le Lupe. Mercoledì alle 18.00 si disputerà infatti la terza e ultima sfida del girone contro la Libertas Moncalieri, in palio c’è l’accesso ai quarti di finale e un posto tra le prime otto d’Italia.

 
Le dirette streaming: www.fip.it/giovanile
La situazione dei gironi: www.fip.it/giovanile/finali-giovanili-2017-femminile-U18.asp

 
Lunedì 15 maggio 2017 – 1^ Giornata

Geas Basket – Libertas Moncalieri 54-44
Essegi San Martino – Basket Girls Ancona 69-44

 
Martedì 16 maggio 2017 – 2^ Giornata

Geas Basket – Essegi San Martino 49-47
Libertas Moncalieri – Basket Girls Ancona 53-63

 
Mercoledì 17 maggio 2017 – 3^ Giornata

Libertas Moncalieri – Essegi San Martino (ore 18.00)
Basket Girls Ancona – Geas Basket (ore 18.00)

 
Classifica girone C
GEAS Sesto San Giovanni 4
Essegi San Martino 2
Basket Girls Ancona 2
Libertas Moncalieri 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *