Il basket femminile riparte con la Supercoppa Italiana: venerdì a Schio il Fila sfida Lucca

24-09-2020

Serie A1

Il basket femminile riparte con la Supercoppa Italiana: venerdì a Schio il Fila sfida Lucca

fila_tonello-sulciute

A più di sei mesi dall’ultima partita ufficiale, il basket femminile italiano riparte. Lo fa da Schio, sede da giovedì a domenica della Supercoppa Italiana, che assegnerà il primo e unico trofeo del 2020. Quest’anno la formula è quella delle Final Eight, e per la prima volta all’evento (che solitamente vede di fronte la vincitrice dello Scudetto e quella della Coppa Italia) partecipa anche il Fila San Martino. Dopo il buon precampionato, le Lupe di coach Abignente sono cariche e pronte ad affrontare il proprio quarto di finale, che venerdì alle 17.00 le vedrà opposte alla Gesam Gas&Luce Lucca.
 
LA FORMULA. Alla Supercoppa sono state ammesse le prime quattro classificate dello scorso campionato (al momento della sospensione), cioè Schio, Venezia, Ragusa e San Martino, e con loro le quattro meglio classificate al termine del girone di andata (escluse le quattro già ammesse), ovvero Lucca, Geas, Empoli e Vigarano. Di seguito il programma.
 
Quarti di finale (24-25 settembre)
giovedì 24 settembre
ore 17.00 Umana Reyer Venezia vs Use Scotti Rosa Empoli
ore 20.00 Famila Wuber Schio vs Dondi Multistore Vigarano
venerdì 25 settembre
ore 17.00 Fila San Martino di Lupari vs Gesam Gas&Luce Lucca
ore 20.00 Passalacqua Ragusa vs Allianz Geas Sesto San Giovanni

Semifinali (sabato 26 settembre)
ore 17.00 Vincente Venezia-Empoli vs Vincente Fila-Lucca
ore 20.00 Vincente Schio-Vigarano vs Vincente Ragusa-Geas

Finale (domenica 27 settembre)
ore 18.30 Vincente Semifinale 1 vs Vincente Semifinale 2
 
L’AVVERSARIA. Protagonista lo scorso anno di una combattuta lotta con San Martino e Geas per il quarto posto, Lucca è ripartita con immutato spirito e voglia di stare ai piani alti. Ricco di giovani il roster a disposizione del coach Francesco Iurlaro, che comprende anche due talenti classe 2001 come Orsili e Pastrello, entrambe al rientro dopo lunghi infortuni. In estate il mercato ha portato in Toscana giocatrici come Laura Spreafico (ex Broni, Ragusa, Schio), Maria Miccoli e Francesca Russo (molto positive lo scorso anno rispettivamente a Vigarano e Palermo), oltre alla pivot statunitense Jewel Tunstull, vista qualche stagione fa a Battipaglia. Sotto canestro c’è anche la riconfermata slovacca Jakubcova, mentre la terza straniera, dopo la rinuncia a Djanai Williams che è tornata negli Usa, sarà Linnae Harper, come annunciato dal club proprio alla vigilia della Supercoppa.
 
INFO BIGLIETTI. È stato ufficializzato in questi giorni che al PalaRomare di Schio potrà esserci il pubblico, seppur con ingressi contingentati. I biglietti possono essere acquistati esclusivamente tramite la prevendita online, su www.familabasket.it o www.vivaticket.com. La biglietteria del palasport non sarà operativa, e sarà obbligatorio entrare con il biglietto acquistato, la mascherina e un documento di riconoscimento.
 
STREAMING. Per coloro che non potranno essere a Schio, l’appuntamento è su www.lbftv.it: per l’occasione le partite di Supercoppa saranno visibili in diretta e in chiaro per tutti, senza necessità di abbonarsi.
 
#RIPARTIAMO. In vista del debutto in campionato, previsto al PalaLupe sabato 3 ottobre alle 18.30, prosegue a gonfie vele la campagna abbonamenti #RiparTiAmo. Pochissimi i seggiolini ancora disponibili (per misure di distanziamento anti-Covid19, sono circa 200 quelli vendibili): la campagna si chiude proprio venerdì 25 settembre, consigliamo a chi volesse abbonarsi di approfittarne subito.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *