La Nazionale femminile a San Martino di Lupari, il 15 novembre Italia-Croazia al PalaLupe!

05-10-2017

Società

La Nazionale femminile a San Martino di Lupari, il 15 novembre Italia-Croazia al PalaLupe!

nazionale

È tutto vero: dopo la nomina di coach Gianluca Abignente quale miglior allenatore della serie A1 2016/17, arriva un altro grandissimo riconoscimento per il mondo Lupebasket e per tutta San Martino di Lupari. Il prossimo mercoledì 15 novembre il palasport di Via Leonardo da Vinci ospiterà la partita valida per la qualificazione ad Eurobasket 2018 fra la Nazionale italiana e quella croata!
 
Un evento a cui il presidente Vittorio Giuriati lavora sottotraccia da mesi insieme ai massimi rappresentanti della Federazione Italiana Pallacanestro, per portare il grande spettacolo azzurro in premio al pubblico sanmartinaro che da anni segue con passione, entusiasmo e correttezza il basket femminile.
 
«È indubbiamente un’enorme soddisfazione – spiega il numero uno giallonero – Un premio a tutto il lavoro fatto in questi anni. Gli ostacoli da superare non sono stati pochi, ma anche la FIP ha fortemente voluto che la gara si giocasse a San Martino, hanno dimostrato di tenerci e di questo non possiamo che essere grati, è una soddisfazione doppia. Se pensiamo che dieci anni fa San Martino di Lupari aveva visto al massimo la serie B e oggi ci prepariamo ad accogliere la Nazionale, al cui recente raduno erano convocate anche due nostre ragazze, c’è davvero di che essere orgogliosi. Un orgoglio che voglio condividere con tutti coloro che hanno contribuito e ogni giorno lavorano senza sosta per amore del basket e delle Lupe».
 
La Nazionale del neo commissario tecnico Marco Crespi, reduce dal raduno post Opening day di Ragusa che ha inaugurato il progetto #Contagioazzurro (e al quale appunto hanno partecipato anche le atlete del Fila Jasmine Keys e Martina Fassina), inizierà il proprio percorso di qualificazione sabato 11 novembre in Macedonia, e poi arriverà a San Martino di Lupari dove resterà per tre giorni, fino alla partita con la Croazia.
 
Sarà un appuntamento storico, al quale nessun vero appassionato di pallacanestro vorrà mancare. Nel corso della marcia di avvicinamento al match saranno resi noti molti altri particolari sulla sfida, dalle informazioni per i biglietti a tutto ciò che circonderà l’evento per renderlo unico e irripetibile.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *