Prima riconferma per il Fila: Egle Sulciute si lega ancora di più alle Lupe

17-06-2020

Serie A1

Prima riconferma per il Fila: Egle Sulciute si lega ancora di più alle Lupe

sulciute

Arriva il primo nome ufficiale per il Fila 2020/21, e si tratta di una conferma importantissima. L’A.S. San Martino è infatti lieta di annunciare il rinnovo dell’accordo con Egle Sulciute, che resterà in giallonero anche nella prossima stagione di Serie A1.
 
L’accordo presenta già un’opzione di prolungamento anche per l’annata 2021/22, a testimonianza di come la volontà di entrambe le parti sia quella di proseguire il cammino insieme. A renderlo possibile, anche un sacrificio da parte della giocatrice lituana che, in un momento generalizzato di incertezze economiche da parte di tanti sponsor che investono nel mondo dello sport, pur di rimanere a San Martino di Lupari ha accettato una riduzione dell’ingaggio. E per questo a lei va il ringraziamento della dirigenza e di tutto il mondo giallonero.
 
Un legame saldo testimoniato anche da un’interessante novità: nella prossima stagione Sulciute, giocatrice dalla tecnica sopraffina, parteciperà a una serie di allenamenti individuali con le ragazze del settore giovanile, per le quali potrà essere una preziosa mentore.
 
La lunga lituana classe 1985 era tornata al Fila la scorsa estate, dopo la felice esperienza della stagione 2016/17. Per lei è stata un’annata da leader in campo e nello spogliatoio, impreziosita da ottimi numeri: quasi 11 punti (high di 21 a Palermo) e 8 rimbalzi di media, a cui va aggiunto il dato forse più eccezionale, quello degli assist. Ben 4.5 a partita (spesso bellissimi) per lei, che le sono valsi il secondo posto generale nella classifica di questa specialità, in cui è peraltro l’unica lunga del campionato fra le prime venti.
 
A Egle rivolgiamo un ringraziamento per aver sposato nuovamente la causa giallonera, e un grande in bocca al lupo per una stagione che non vediamo già l’ora di cominciare.
 

 
instagram_sulciute

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *