Serie B: la rimonta non basta, e l’Olimpia cade in casa con la Triestina

10-02-2019

Serie B

Serie B: la rimonta non basta, e l’Olimpia cade in casa con la Triestina

olimpia

Olimpia Giovani Lupe – Ginnastica Triestina 62-66
 
OLIMPIA GIOVANI LUPE: Ostan 2, Fassina 5, Coccato 17, Antonello 6, Rosignoli 17, Cecere, J. Scappin 3, Pettenon 12, Benato ne, Damjanovic. All. Nasato.
GINNASTICA TRIESTINA: Zacchigna 9, Ciotola 8, Prodan 3, Vesnaver 12, Samez 4, Valeri 11, Cigliani 8, Zocco ne, Città 5, Tonsa 6. All. Fuligno.
ARBITRI: Sandu Ionut di Ponzano Veneto (TV) e Tognazzo di Padova.
PARZIALI: 16-15, 28-36, 42-52.
 
L’Olimpia non riesce a invertire la tendenza negativa del recente periodo, e cede le armi nello scontro diretto con la Ginnastica Triestina.
Dopo una prima frazione chiusa avanti di una lunghezza, le Giovani Lupe – che per indisposizioni varie dovevano rinunciare a diverse pedine – sono andate sotto nel secondo periodo, concedendo troppi punti a una squadra che in questo campionato non ha grandi medie realizzative. Nonostante la buona reazione, nell’ultimo quarto la rimonta si è fermata proprio sul più bello, e le ospiti sono riuscite a conservare un margine minimo con cui portare a casa la vittoria.
Da segnalare tra le Lupe la buona prova delle più giovani, in particolare ci sono stati 17 punti a testa per Coccato e per Rosignoli, quest’ultima al debutto stagionale con la maglia biancorossa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *