Serie B: l’Olimpia cede a testa alta alla capolista Sarcedo

27-01-2019

Serie B

Serie B: l’Olimpia cede a testa alta alla capolista Sarcedo

olimpia

Olimpia Giovani Lupe – Basket Sarcedo 48-65
 
OLIMPIA GIOVANI LUPE: Fassina 7, Fietta 2, S. Scappin 8, Coccato, Vettore 7, J. Scappin ne, Nezaj 15, Cecere, Pettenon 9, Damjanovic. All. Nasato.
BASKET SARCEDO: Viviani 4, Camazzola 8, Vaidanis 2, Oliviero ne, Dell’Otto, Battilotti, Carollo, Chagas 15, Fumagalli 4, Pierini 5, Caracciolo 27, Maggiolaro. All. Altobelli.
ARBITRI: Scandaletti di Padova e Gavagnin di Marcon (VE).
PARZIALI: 8-17, 22-35, 39-43.
 
Era un’impresa al limite della “Mission: Impossible”, quella a cui erano chiamate domenica sera le Giovani Lupe dell’Olimpia. Il 15° turno di serie B le vedeva di fronte alla capolista Sarcedo, formazione con atlete di scuola Famila Schio che è nettamente al comando del girone. Le Lupe però non hanno demeritato, anche se alla fine sono uscite sconfitte con un -17 che pare, a onor del vero, fin troppo severo.
Certo, le vicentine hanno meritato il successo, sfoderando una prestazione che le ha viste guidare sin dall’avvio. Dopo un primo tempo chiuso sul -13 (22-35), frutto anche di qualche disattenzione di troppo, nel terzo periodo le ragazze di coach Nasato hanno provato con coraggio a riaprire il match. Il 17-8 di parziale ha permesso di riavvicinarsi, e a 7′ dalla fine l’Olimpia era ancora a soli 4 punti di ritardo. Poi però Sarcedo ha innestato le marce più alte, approfittando della solita ottima prova del duo Chagas-Caracciolo, autrici di ben 42 punti in coppia. Le Giovani Lupe si sono dunque dovute arrendere alla sconfitta, ma a testa alta.
Sabato prossimo si va a Cussignacco, a caccia di punti in una sfida salvezza importante. Forza ragazze!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *