Serie B: nonostante la sconfitta, è un buon esordio per l’Olimpia Lupebasket

09-10-2018

Serie B

Serie B: nonostante la sconfitta, è un buon esordio per l’Olimpia Lupebasket

serieb_olimpia

Olimpia Lupebasket – EMT Trieste 52-58
 
OLIMPIA GIOVANI LUPE: G. Fassina 2, L. Fietta 6, S. Scappin 22, Coccato, Marcon, Vettore 2, Vezzi ne, Nezaj 2, Cecere 7, B. Giacomazzi ne, Pettenon 9, Damjanovic 2. All. Nasato.
EMT TRIESTE: Cattaruzza ne, Milic 2, Sodomaco ne, Castelletto 17, F. Manin 2, Filippas 5, Abrami 4, Gantar 9, Sacchi 4, Tence 4, C. Manin, Policastro 11. All. Jogan.
ARBITRI: Libralesso di Morgano (TV) e Berton di San Biagio di Callalta (TV).
PARZIALI: 9-16, 27-30, 45-41.
 
Il campionato di serie B inizia con una sconfitta, per le neopromosse Giovani Lupe. Sul campo di Castelfranco Veneto, che quest’anno sarà la casa delle ragazze guidate da Francesco Nasato in virtù della collaborazione con la società Olimpia GB, arriva una sconfitta in volata.
La Trieste di Matija Jogan, formazione che ambisce alle posizioni di vertice del girone, parte meglio e trova subito il primo break. Col passare dei minuti però la formazione in maglia biancorossa si ritrova e gira qualche vite in difesa, mentre in attacco trova con le ex Fanola Scappin e Pettenon i canestri con cui riavvicinarsi.
Nel terzo periodo, proprio grazie alle triple di Sara Scappin (top scorer con 22 punti), l’Olimpia va anche al sorpasso e inizia a credere nell’impresa. Nell’ultima frazione però la zona avversaria manda in crisi l’attacco, tenuto a soli 7 punti. Trieste approfitta di qualche palla persa di troppo e nel finale, con la bomba di Policastro, trova l’allungo decisivo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *