Serie B: troppo forte la Cestistica, l’Olimpia alza bandiera bianca a Castelfranco

08-04-2019

Serie B

Serie B: troppo forte la Cestistica, l’Olimpia alza bandiera bianca a Castelfranco

olimpia

Olimpia Giovani Lupe – Cestistica Rivana 46-73
 
OLIMPIA GIOVANI LUPE: Fietta 12, S. Scappin 8, Coccato 4, J. Scappin 6, Vezzi, Benato 5, Pettenon 11, Damjanovic. All. Nasato.
CESTISTICA RIVANA: Marchi 6, Piermattei ne, Vicentini 4, Fadanelli 2, Piva 4, Bonvecchio 6, Reversi 2, Chemolli 6, Fadanelli 9, Bregu 7, Villarruel 21, Bianconi 6. All. Civettini.
ARBITRI: Zanelli di Motta di Livenza (TV) e Pallaoro di Trento.
PARZIALI: 11-20, 21-39, 41-57.
 
Nella penultima giornata di serie B, l’ultima di fronte al proprio pubblico per l’Olimpia Giovani Lupe, arriva uno stop per le biancorosse contro la Cestistica Rivana, terza in classifica. Troppo ampio il divario in favore delle avversarie, dotate anche di una panchina lunga e da subito più in palla. Le Lupe si sono comunque battute con onore, e c’è stato ampio spazio anche per le 2002 Chiara Vezzi e Monika Damjanovic.
Sabato prossimo, sul campo del Futurosa Trieste, si concluderà la stagione regolare e con essa il campionato dell’Olimpia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *