Serie C: Una Essegi a ranghi ridotti tiene testa alla capolista

11-03-2018

Serie C

Serie C: Una Essegi a ranghi ridotti tiene testa alla capolista

_seriec_home

Pallacanestro Mestrina – Essegi Giovani Lupe 58-43
 
PALLACANESTRO MESTRINA: Scaramuzza 2, Mainardi 12, Ginocchi 6, Ferrazzi 6, Foffano ne, Corso ne, Gislon 5, Stangherlin, Giurin ne, Trentinaglia 9, Bortolato ne, Mattiuzzo 18. All. Cuppone, vice Gavagnin.
BASKET GIOVANI LUPE: Coccato 2, Damjanovic, J. Scappin 7, Boaretto 11, Diouf, Vettore ne, Nezaj 14, Peserico 6, Busnardo 3, Benato ne, Giacomazzi, Marcon. All. Tomei.
ARBITRI: Casetta di Spinea (VE) e Bolzonella di Santa Maria di Sala (VE).
PARZIALI: 14-10, 25-23, 42-31.
 
L’atteso scontro al vertice di serie C tra Mestrina ed Essegi Giovani Lupe è andato in scena senza alcune delle attese protagoniste. Le giallonere, pur decise a rifarsi della beffarda sconfitta dell’andata, hanno dovuto infatti affrontare la trasferta a ranghi ridotti a causa della contemporaneità con il match di A2 del Fanola, che – vista l’impossibilità di spostare la partita di C – ha privato la squadra di coach Tomei di almeno cinque elementi importanti.
Ciononostante, le Lupe si sono battute con onore, dando vita a un match tutt’altro che scontato. Dopo un primo tempo tutto sul filo dell’equilibrio e chiuso sul 25-23, le padrone di casa hanno trovato il break giusto nel terzo periodo, anche se le Lupe non si sono mai arrese.
Prossimo impegno domenica alle 15.00 al PalaLupe, avversarie le trentine di Belvedere. Forza Lupe!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *