Under 14: epilogo amaro alle Final Four, ma è stata una stagione di altissimo livello

08-06-2018

Giovanili

Under 14: epilogo amaro alle Final Four, ma è stata una stagione di altissimo livello

under14

Lo scorso settimana a Montecchio andavano in scena le Final Four del campionato Under 14 femminile. Tra le partecipanti c’erano anche le Lupe della formazione targata Centro Ottico De Poli, arrivate all’impegno dopo la vittoria del proprio girone con un cammino da 19 vittorie in 20 partite.
 
Purtroppo l’esito non è stato quello sperato. Le giallonere, costrette tra l’altro a rinunciare all’importante apporto di Sofia Frigo impegnata alla Finale Nazionale Under 16, si sono dovute arrendere in semifinale con San Bonifacio. La partita ha visto le avversarie approcciare meglio la sfida, e rimanere avanti nel punteggio fin dalle prime battute, fino a chiudere con un netto 64-35.
 
Domenica, nella finale per il terzo e quarto posto, le ragazze di coach Michele Tomei hanno invece dovuto alzare bandiera bianca contro la Virtus Zanè (63-40), che era arrivata alle Final Four da imbattuta ed era stata sconfitta di un punto in semifinale dalla Reyer Venezia. Proprio le veneziane, allenate dall’ex tecnico giallonero Juan Pernias Escrig, si sono aggiudicate la vittoria nella finalissima e l’unico pass a disposizione per la Finale Nazionale Under 14.
 
«Purtroppo in questo importante appuntamento ci è mancata la giusta intensità, solo a tratti abbiamo messo in campo l’atteggiamento giusto – spiega coach Tomei – Rimane del rammarico perché durante l’anno avevamo dimostrato di potercela giocare con tutte, per esempio avevamo chiuso il girone davanti a Venezia che poi ha vinto il trofeo. Al di là di questo, comunque, sono molto contento per come è andata la stagione. Abbiamo dato spazio a tutte, ognuna delle ragazze ha sempre dimostrato di tenere a questi colori e si è allenata con impegno, lo dimostra il fatto che anche ora a campionato concluso vogliono continuare ad allenarsi. Credo che questo gruppo abbia confermato di avere le qualità per far parte di un settore giovanile importante come è quello delle Lupe».
 
Va dunque in archivio una stagione nella quale le emozioni e le soddisfazioni non sono mancate, non solo in campionato ma anche per esempio nel Join the Game, che ha visto il quartetto giallonero rappresentare il Veneto alla Fase Nazionale del campionato 3×3. L’anno prossimo per molte di queste atlete si aprirà una nuova fase, quella della categoria Under 16. In bocca al lupo ragazze, fatevi valere… e sempre FORZA LUPE!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *