Under 16 Gold: due vittorie molto convincenti su Zanè e Reyer!

10-11-2017

Giovanili

Under 16 Gold: due vittorie molto convincenti su Zanè e Reyer!

Basket4

Nell’ultima settimana le ragazze dell’Under 16 Gold Mazzonetto hanno affrontato non una, ma ben due partite molto sentite soprattutto dal punto di vista emotivo.

 
Mazzonetto San Martino – Virtus Zanè 89-48

LUPE SAN MARTINO: Cagnin 6, Antonello 11, Monticavaler 11, Guarise 27, De Rossi, Frigo, Giacomazzi 4, Biliato 4, Ferrari 8, Ferraro 1, Coccato 11, Cecere 6. All. Valentini, vice Parolin.
PARZIALI: 28-13, 50-24, 74-36.
 
Sabato 4 Novembre a Campretto si è disputata la gara contro Zanè, squadra che nelle scorse stagioni è stata il punto dolente per le nostre ragazze. La tensione iniziale era a livelli alti, ma già dopo pochi minuti il pubblico è riuscito a pregustare quale sarebbe stato l’esito finale.
Le avversarie si sono rivelate come sempre agguerrite e determinate, ma questo non è bastato per impensierire le Lupette che hanno dimostrato di essere superiori sia in fase offensiva che difensiva. Alla fine del primo quarto il punteggio era già di 28-13 per le giallonere, che per tutto il corso della partita sono rimaste concentrate sull’obiettivo finale.
Il gioco in attacco è risultato snello riuscendo a dare ottimi frutti. La difesa, nel complesso buona, ha tuttavia fatto notare alcune sbavature che i coach Valentini e Parolin non hanno gradito. Il secondo quarto è terminato 50-24, e nel terzo il parziale è stato di 74-36.

Ottimo il risultato e nel complesso anche il gioco di squadra, anche se si è notato qualche disappunto da parte degli allenatori nei confronti di alcune singole atlete che non sono riuscite a dare il massimo rispetto alle proprie capacità e che a volte non hanno preso la decisione più corretta di fronte alle varie situazioni.
Alle fine il punteggio di 89 a 48 mette in risalto il super salto di qualità delle nostre ragazze rispetto agli incontri precedenti contro le stesse avversarie.
Brave ragazze e complimenti per i notevoli miglioramenti, questa volta vi siete proprio tolte quel sassolino dalla scarpa che vi faceva male… ora camminate sicuramente più comode e sicure di voi verso i prossimi impegni!

 
Reyer Venezia – Mazzonetto San Martino 46-51

LUPE SAN MARTINO: Cagnin, Antonello 17, Monticavaler 2, Guarise 17, Frigo 6, Giacomazzi, Biliato 2, Ferrari, Ferraro, Coccato 4, Cecere 3, Peserico ne. All. Valentini.
PARZIALI: 11-18, 22-33, 39-43.
 
Giovedì 9 novembre si è invece disputata la partita che tutti attendevano con ansia, per la grande rivalità che da sempre contraddistingue le gare contro la Reyer. A differenza dei genitori, sempre molto partecipi e attenti a non lasciar sole le ragazze soprattutto quando ci sono certi incontri (anche se in trasferta), le Lupe hanno lasciato l’ansia negli spogliatoi o addirittura in pulmino e hanno portato in campo gli artigli!
Concentrate, determinate, forti, senza paura! Ecco la descrizione delle donne in giallonero che abbiamo avuto l’onore di vedere in campo!
E le avversarie?… Molto più alte delle nostre, con corporature più massicce e sicuramente ben piazzate sotto canestro. Ma non serve una particolare età per essere guerriere, lo si può essere anche a 13/14/15 anni!

La gara inizia bene per le ragazze targate Mazzonetto, infatti nel primo quarto il punteggio è 18-11, nel secondo 33-22. Ma è nel terzo periodo che la Reyer cerca il riscatto (complici forse un paio di infortuni che di fatto hanno reso più aggressive le compagne in campo), le veneziane hanno cercato di mettere in difficoltà segnando ben 17 punti rispetto ai 10 della compagine sanmartinara, arrivando a -4 con un tiro a fil di sirena.
Ma coach Valentini conosce bene il suo branco e sa tenere le redini di un gruppo che non ha mai perso la concentrazione (cosa molto facile quando le avversarie sono in rimonta).
Nell’ultimo periodo le Lupe tengono duro riuscendo a fare le scelte giuste al momento giusto, e soprattutto battendosi fisicamente. Questa nostra formazione Under 16 Gold è composta da fisici molto più esili rispetto a quelli della Reyer, ma gli spettatori hanno potuto notare le nostre giovani che hanno spinto continuamente sotto canestro per cercare di non far prendere posizione alle avversarie e, come ben sanno gli addetti ai lavori, queste cose riescono solo a chi ha carattere da vendere! Negli spazi esterni invece i passaggi sono stati precisi e le nostre si sono prese grosse responsabilità nel momento di tirare e nei terzi tempi.
Chiaramente qualche errore c’è stato, ma possiamo veramente essere fieri di questo gruppo che nel momento in cui le avversarie sono arrivate ad un punto di distanza non ha perso la testa, battendosi fino in fondo e riuscendo portare a casa la vittoria con 5 punti di vantaggio (46-51). Ottime le prestazioni di tutto il gruppo che ha giocato senza qualche pedina importante fuori per infortunio.

Complimenti ai coach che stanno facendo un ottimo lavoro con atlete pronte a dare sempre il massimo. L’esaltazione finale è dovuta, anche se qualcuno ha giustamente ribadito che queste prestazioni dovranno essere la nostra normalità!
Per il carattere che avete dimostrato nel tenere a bada la rimonta avversaria, per l’impegno messo allo scopo di sopperire a quelle che potrebbero essere state difficoltà di tenuta fisica e per il grande lavoro di squadra, siamo tutti molto orgogliosi di voi!
Infine sono doverosi i complimenti alle quattro ragazze di questo gruppo (Antonello-Ferraro-Guarise per le 2003 e Frigo per l’annata 2004) che sono state selezionate per l’allenamento del Centro Tecnico Federale che si terrà lunedì 13 Novembre dalle 15 alle 17 al palazzetto di San Martino di Lupari.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *