Under 18 Gold: bella e importante vittoria a Faenza per la Essegi

02-04-2019

Giovanili

Under 18 Gold: bella e importante vittoria a Faenza per la Essegi

under18gold

Basket Project Faenza – Essegi San Martino 55-80
 
BASKET FAENZA: Bornazzini 7, Minguzzi 5, Berti, Ballardini 2, Panzavolta 6, Piraccini 3, Soglia 22, Agostinelli ne, Samorè, Franceschini 10. All. Ballardini.
LUPE SAN MARTINO: Fietta, Antonello 4, Rosignoli 22, Coccato 5, Benato, Baldi 4, Peserico 25, Pasa 12, Damjanovic, Profaiser 8. All. Valentini.
ARBITRI: Guerrini e Stefanelli di Faenza.
PARZIALI: 23-14, 34-41, 39-66.
 
Lunedì 1 aprile le Lupe della Essegi affrontavano uno degli impegni più difficili della Fase Interregionale, ovvero la trasferta sul campo di Faenza, che nella prima giornata aveva battuto Pordenone 64-43 in Friuli. Una sfida dunque tra due squadre a punteggio pieno, desiderose di mettere un’ipoteca su quel primo posto che vale la qualificazione diretta all’Interzona Under 18.
Che per le Lupe non sia un impegno facile si capisce già dalla prima frazione, che vede le padrone di casa trascinate da Soglia presentarsi alla prima pausa avanti 23-14. Poi però la partita cambia, le giallonere alzano l’intensità difensiva, mentre dall’altra parte Peserico (25) e Rosignoli (22) guidano un attacco molto più ispirato, e capace di realizzare 27 punti contro gli 11 concessi. Arriva così il sorpasso, e si va all’intervallo sul 34-41.
Nel secondo tempo le padrone di casa allenate dalla campionessa Simona Ballardini, ex Nazionale e ora giocatrice proprio a Faenza in A2, provano a resistere. Ma le Lupe sono in ritmo e intensificano ulteriormente il lavoro in difesa, concedendo appena 5 punti in 10′. Arriva così l’allungo, e l’ultima frazione diventa solo una lunga volata verso il traguardo, che vede la Essegi uscire vincitrice con un netto 55-80.
La Fase Interregionale è ancora lunga, mancano quattro partite (la prossima lunedì al PalaLupe alle 19.20 contro Pordenone), ma se le ragazze di coach Valentini continueranno a dare il massimo, nessun obiettivo è precluso. Forza Lupe!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *