Una grande soddisfazione per Beatrice Baldi e per la società Lupebasket: giovedì sera l’atleta di Fila e Fanola ha partecipato alla cerimonia di premiazione del 5° Premio Panathlon Angelo Gabrielli, presso la Sala Consiliare in Villa Rina a Cittadella, risultando fra le tre vincitrici. Beatrice era tra i finalisti della rosa dei candidati, che riuniva molti atleti tra i 14 e i 20 anni, eccellenze dello sport dell’Alta Padovana meritevoli non solo dal punto di vista sportivo ma anche scolastico.
 
Beatrice, premiata con una targa in argento e una borsa di studio, bissa il premio ottenuto nell’edizione 2016 da un’altra cestista giallonera, Martina Fassina. Insieme a lei, a formare un terzetto tutto al femminile, hanno vinto il premio anche Veronica Zanon (atletica leggera) e Camilla Alessio (ciclismo, già ospite quest’anno al PalaLupe). Tanti gli ospiti e i personaggi illustri intervenuti alla serata, dal Sindaco di Cittadella Luca Pierobon alla famiglia Gabrielli con i quattro figli dell’ex Presidente dell’A.S. Cittadella, a cui è intitolato il premio.