Una sola partita giocata negli ultimi trentatré giorni: questo il recente ruolino di marcia dell’Alama San Martino, che fra turno di sosta, pausa per le Nazionali e final four di Coppa Italia, nell’ultimo mese ha visto ben poco il parquet nel campionato di Techfind Serie A1. È dunque con una gran voglia di tornare a giocare, che Russo e compagne si preparano ad affrontare la difficile trasferta che domenica alle 18.00 le vedrà impegnate sul campo della Segafredo Arena contro la Virtus Segafredo Bologna, per il 19° turno.
 
QUI LUPE. Coach Piazza ritrova D’Alie (ex della sfida), tornata ad allenarsi regolarmente dopo il problema al ginocchio che l’ha tenuta fuori nella positiva prestazione con Sesto San Giovanni, in una gara persa al supplementare. Un’altra tegola però si è abbattuta sulla squadra negli ultimi giorni: Stephanie Kostowicz è stata costretta infatti a fermarsi per una frattura da stress alla tibia, che terrà fuori la quinta marcatrice della A1 (e seconda migliore rimbalzista) per alcune settimane. «Purtroppo è un grosso danno per noi – il commento di coach Piazza – Steph è una giocatrice di grande riferimento per tutta la squadra, dovremo trovare nuove soluzioni ma senza smarrire la nostra identità». A Kostowicz vanno ovviamente tutto il sostegno della società e un augurio per un ritorno sul parquet al più presto.
 
L’AVVERSARIA. La formazione di coach Pierre Vincent occupa il secondo posto in classifica ed è imbattuta addirittura da inizio dicembre: durante questo periodo si è imposta su squadre d’alta classifica come Geas, Schio e Ragusa, e anche in Eurolega ha terminato il proprio percorso con 4 vittorie nelle ultime 6 gare. Una corazzata che in casa ha perso solo con la capolista Venezia, e che vanta un roster profondissimo e molto equilibrato, con ben 6 giocatrici che hanno una media punti in doppia cifra: Zandalasini, Peters, Cox, Rupert, Andrè e Dojkic viaggiano tutte fra i 10 e i 12 punti a gara, e oltre a loro non c’è una singola atleta che non abbia un ruolo importante in squadra.
 
L’ANDATA. Eppure, all’andata l’Alama è stata capace di compiere una vera impresa: senza Turcinovic, nel giorno del debutto casalingo le Lupe si sono imposte 67-60, al termine di una prova eccezionale che rimane ad oggi uno dei ricordi più entusiasmanti della stagione.
 
L’INTERVISTA. In vista del ritorno in campo, ha parlato del momento della squadra il coach Giuseppe Piazza: è lui il protagonista della settimanale intervista prepartita su Lupebasket Tv: https://youtu.be/saP2b3c9tlU
 
DIRETTA STREAMING. L’appuntamento per i tifosi che non potranno essere presenti è su LBF Tv, la piattaforma in abbonamento della Lega Basket Femminile.
 
IL PROGRAMMA LUPEBASKET. Appuntamento esterno in Serie B per la Essegi, che sabato alle 18 va sul campo di Bolzano, terza in classifica. Sfide casalinghe in C e Promozione, così come per il Settore Giovanile: il programma completo delle squadre Lupebasket è disponibile su www.lupebasket.it.