Un’avventura iniziata nell’ormai lontano 2014, che negli anni ha regalato tanti momenti memorabili, e che al termine di questa stagione si concluderà con un abbraccio. Come anticipato al popolo giallonero in occasione dell’ultima Serata VIP al PalaLupe, fra poche settimane si divideranno le strade di coach Enrico Valentini e del mondo Lupebasket.

«A nome mio e della società, ci tengo a ringraziare di cuore colui che per dieci anni è stato il responsabile tecnico del nostro Settore Giovanile – le parole del presidente Vittorio GiuriatiA questa società ha portato professionalità, capacità, intelligenza e ci ha dato tanti spunti. Prima o poi nella vita bisogna cambiare, ma non c’è alcun dubbio sul fatto che Enrico resterà sempre nella nostra storia e nel nostro cuore».

Questo il saluto di coach Valentini: «È la fine di una lunga avventura, ma quando a settembre ne comincerò un’altra mi porterò con me tante belle cose che ho vissuto qui in dieci anni. Dagli allenatori con cui ho lavorato quotidianamente, a tutte le ragazze che ho avuto il piacere di allenare, fino alla società che mi ha dato questa opportunità per tutto questo tempo. Da un lato sicuramente mi dispiace lasciare questa realtà, ma dall’altro ci tengo ad augurare a tutti di continuare a vivere questo tipo di emozioni. Grazie a tutti».

In questa decade, sotto la guida di coach Valentini – che nel 2020/21 è stato anche assistente in A1 – tante squadre giallonere hanno raggiunto risultati di prestigio, fin troppi per elencarli tutti. Fra questi ricordiamo la memorabile promozione in Serie A2 della seconda formazione Lupebasket nel 2016 (a cui sarebbero seguite diverse salvezze col roster più giovane della categoria), le due finali di Coppa Italia giovanile nel 2021 (U20 e U18), e le innumerevoli qualificazioni alle Finali Nazionali, con un quarto posto Under 18 raggiunto nel 2017. Le ultime due in questa stagione, con l’evento Under 15 concluso proprio questa settimana, e l’appuntamento Under 17 che si terrà dal 27 maggio.

Sarà quella l’ultima grande avventura su una panchina giallonera per un allenatore che, numeri alla mano, rappresenterà per sempre un importante pezzo della storia Lupebasket. Grazie Enrico ed in bocca al lupo!