La serata di mercoledì ha visto le ragazze del Fila impegnate nella loro terza amichevole precampionato. Al Palaromare di Schio è andato in scena il retour match dell’amichevole disputata a San Martino di Lupari dieci giorni prima, fra le Lupe e le campionesse d’Italia del Famila.

Rispetto a quella sfida, coach Serventi aveva in più Pastrello e Dedic (rientrate già venerdì scorso a Faenza), mentre Schio poteva contare su Ndour sotto canestro. Proprio la spagnola ex Venezia e Ragusa è stata la top scorer delle sue (19 punti), in un match che le Lupe hanno provato ad approcciare bene, restando avanti di misura nella prima metà della frazione inaugurale.

Il Famila ha però piazzato il primo allungo proprio nel finale di quarto (chiuso sul 21-12), e dopo un secondo periodo equilibrato e ad alto punteggio (27-23), ha firmato un altro break nel terzo, chiuso sul parziale di 21-11. San Martino non ha mollato e ha tenuto botta nell’ultimo quarto, andato in archivio col punteggio di 20-18 per le padrone di casa, per un complessivo 89-64.

Coach Serventi ha potuto dare spazio a tutte le sue ragazze (con l’eccezione di capitan Russo), distribuendo i minutaggi. Migliore realizzatrice fra le giallonere Delicia Washington con 20 punti, in doppia cifra anche Pastrello (costretta nel finale a uscire per un colpo al naso) e Dedic con 11 a testa.

Già sabato ci sarà un nuovo appuntamento amichevole, contro Faenza. Per l’occasione si torna al PalaLupe: palla a due alle 19.00, ingresso gratuito.

Famila Schio – Fila San Martino 89-64
BASKET SCHIO:
Christinaki 2, Bestagno 8, Mestdagh 9, Sottana 5, Sivka 3, C. Verona 9, Crippa 9, Campisano 4, Keys 7, Penna 14, Ndour 19. All. Dikaioulakos.
BASKET SAN MARTINO: Milazzo 7, Washington 20, Kaczmarczyk 6, Dedic 11, M. Verona 2, Guarise, Tau, Ianezic 5, Pastrello 11, Frigo, Arado 2. All. Serventi.
PARZIALI: 21-12, 48-35, 69-46.

(foto: Famila Schio)