Pegorin Porte/Cercaperdite.com San Martino – San Salvatore Selargius 74-35

BASKET SAN MARTINO:
Pilatone 21, Cecchetto 11, Pegorin, Meggiolaro 7, Cossavella 19, Squizzato 5, Bertoncello, Lazzaro, Cappochin, Scuizziato, Ferraro 5, Fajardo 6. All. Valentini.
SAN SALVATORE SELARGIUS: E. Lai 2, B. Lai, Coinu, Zimmari, Ingenito 16, Suergio, Ruggeri 2, Marteddu, Corongiu 6, Piras 9, Alfonso. All. Adamasi.
ARBITRI: Benini e Di Martino di Bologna.
PARZIALI: 9-9, 27-20, 52-33.

Buona la prima per la Pegorin Porte/Cercaperdite.com all’Interzona Under 17! A Savignano sul Panaro le ragazze di coach Valentini si impongono largamente sul San Salvatore Selargius, scappando via nella ripresa dopo un primo tempo combattuto.

In avvio di gara un po’ di emozione si fa sentire, e le percentuali stentano a decollare. Le sarde vivono soprattutto del tiro dall’arco (tutti i punti del primo quarto arrivano con tre bombe), mentre le giallonere provano a sciogliersi col passare dei minuti, e dopo un avvio a inseguire trovano il sorpasso sul 7-6 del 7′. Alla prima pausa c’è comunque perfetta parità sul 9-9.

Selargius continua a colpire solo da tre (i primi punti da dentro l’area arriveranno solo al 17′), ma le giallonere rispondono e si resta in equilibrio: 16-15 al 14′. Poi è proprio con un paio di conclusioni pesanti di Pilatone che San Martino prova a prendere margine, toccando il 24-15. A metà partita sarà di 7 lunghezze il vantaggio, sul 27-20.

Nel terzo periodo la Pegorin Porte/Cercaperdite.com riparte forte, e in poche battute il vantaggio raggiunge per la prima volta la doppia cifra. Resta sui blocchi invece Selargius, e così il divario si allarga: al 25′ Cecchetto timbra il +18 sul 41-23. Il margine scollinerà presto anche oltre le 20 lunghezze, e il 52-33 dell’ultima pausa pare confortante.

Ormai l’incontro infatti è in discesa, e in un’ultima frazione da 22-2 di parziale il vantaggio si dilata fino al conclusivo 74-35. Sabato il secondo appuntamento, forse già decisivo per mettere un piede alla Finale Nazionale, contro Bin Trieste: la squadra prima classificata in Friuli ha battuto Messina nell’altra sfida di giornata.

1^ giornata, venerdì 10 maggio
h 16.00: Bin Trieste – Unime Messina 79-53
h 18.00: Pegorin Porte/Cercaperdite.com San Martino – San Salvatore Selargius 74-35

2^ giornata, sabato 11 maggio
h 16.00: Bin Trieste – Pegorin Porte/Cercaperdite.com San Martino
h 18.00: Unime Messina – San Salvatore Selargius

3^ giornata, domenica 12 maggio
h 10.00: da stabilire
h 12.00: da stabilire

Classifica Concentramento
Pegorin Porte/Cercaperdite.com San Martino 2
Bin Trieste 2
Unime Messina 0
San Salvatore Selargius 0