C’è una lunga trasferta in Sicilia sul cammino delle Lupe: domenica, nel nono turno di Techfind Serie A1 femminile, l’Alama San Martino farà visita alla Passalacqua Ragusa. Un banco di prova importante per le ragazze di coach Piazza, che dopo un inizio da cinque vittorie in sei gare sono attese ora a una serie di scontri dall’elevato grado di difficoltà. Si comincia da una Ragusa in crescita, reduce da tre successi dopo un avvio non semplice. La palla a due del match, che non si giocherà come da tradizione al PalaMinardi bensì al PalaPadua, è anticipata alle ore 17.00.
 
L’AVVERSARIA. Partita come ogni anno con ottime ambizioni, grazie anche a un roster rinnovato, dopo quattro giornate la Passalacqua era ancora al palo, a causa delle sconfitte contro squadre di livello come Bologna, Geas e Campobasso, inframmezzate dal turno di sosta. A novembre però la squadra di coach Lino Lardo ha cambiato passo, e ha iniziato a raddrizzare la classifica con i successi contro Sassari, Roma e Brescia. Quasi tutta nuova rispetto all’anno scorso la formazione biancoverde, che ha salutato bandiere come Consolini e Romeo. Tra i volti nuovi ci sono le due ex Lupe Ilaria Milazzo e Silvia Pastrello, ma c’è stato anche il ritorno di Laura Spreafico (fresca dei gradi di capitano della Nazionale Azzurra) e di Maria Miccoli. Fra le straniere ha impressionato fin qui la lunga nigeriana Oderah Chidom (26+16 nell’ultima gara a Brescia), top scorer della squadra insieme alla lituana Laura Juskaite, unica riconferma senior dall’anno scorso. Attenzione poi all’esterna statunitense Jasmine Thomas e alla lunga slovacca Ivana Jakubcova, vista qualche anno fa a Lucca.
 
I PRECEDENTI. Quello fra San Martino e Ragusa è ormai un classico della Serie A1 femminile, e negli ultimi dieci anni fra stagione regolare, playoff e Coppa Italia le due squadre si sono affrontate ben 25 volte. Il conto totale è favorevole alle siciliane (20-5), con le Lupe che a Ragusa hanno vinto soltanto in due occasioni. L’ultima però appena un anno fa, con un emozionante 72-80 in rimonta.
 
L’INTERVISTA. Lupebasket Tv questa settimana ospita l’intervista di Lidija Turcinovic. La giocatrice francese ha presentato il match e ha raccontato come sta andando la sua prima stagione in Italia: https://youtu.be/8mKqFB0i90s
 
DIRETTA STREAMING. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su LBF Tv, la piattaforma in abbonamento della Lega Basket Femminile.