La prima storica esperienza Olimpica della Nazionale italiana 3×3 femminile si chiude ai quarti di finale, con la sconfitta contro la Cina. Le Azzurre avevano terminato la prima fase al sesto posto, grazie alle vittorie su Mongolia e Romania, centrando la qualificazione alla seconda fase. Un risultato che non può che rendere orgogliosi.

È stata una corsa emozionante, un percorso partito da lontano, bellissimo tifare per queste ragazze. Complimenti e un grazie per le emozioni alla nostra Marcella Filippi, che aspettiamo presto a San Martino di Lupari per celebrarla nel migliore dei modi, e alle compagne Rae Lin D’Alie, Chiara Consolini, Giulia Rulli. Tokyo 2020 ci rimarrà sempre nel cuore!