Essegi Giovani Lupe – Basket Rosa Bolzano 50-49
 
BASKET GIOVANI LUPE: J. Scappin 9, Diouf, Brutto 14, Marcon 4, Crocetta 8, Profaiser 7, Nezaj 4, Damjanovic, V. Giacomazzi, B. Giacomazzi 4, Masoch. All. Valentini, vice Petrin.
BASKET ROSA BOLZANO: Obexer 1, Castellaneta 12, Roubal 5, Bertan 9, Bernardoni, Di Blasi 15, Rossato, Venturini, Mirabella 7, Carraro, Gualtieri. All. Di Marco, vice Gastone.
ARBITRI: Lamon di Trebaseleghe (PD) e Geron di Piombino Dese (PD).
PARZIALI: 15-15, 23-24, 33-40.
 
Esordio col brivido nei playoff di serie C per le Giovani Lupe della Essegi. La giovanissima squadra giallonera, in formazione un po’ rimaneggiata anche in vista dell’impegno all’Interzona di Spoleto che le Under 18 avranno da lunedì a mercoledì, è stata protagonista di una rimonta mozzafiato in una quarta frazione memorabile, che ha visto il canestro della vittoria a soli 4″ dalla sirena.
 
Le Lupe, guidate per l’occasione da coach Enrico Valentini insieme a Pierluca Petrin visto l’impegno di coach Tomei al torneo di Ostia con l’Under 14, dopo un primo tempo molto equilibrato sono finite sotto nella terza frazione, chiusa sul 33-40. Nell’ultimo periodo però è arrivata l’incredibile rimonta, con le giallonere che in difesa non hanno più lasciato spazio a canestri dal campo per le avversarie. Dall’altra parte, trascinata soprattutto dai canestri di Brutto, Scappin e Profaiser, la Essegi ha rosicchiato punto su punto fino a trovare il sorpasso all’ultimo respiro, proprio con Profaiser.
 
Bel successo dunque per le Giovani Lupe, che mercoledì sera saranno a Bolzano per gara2. In caso di parità, la serie tornerà a San Martino di Lupari per la decisiva gara3 domenica prossima.