Birollo San Martino – Leobasket 51-63

LUPE SAN MARTINO:
C. Cavalli, F. Cavalli, Sartore, Campagnaro 2, Gasparin 1, Santi, Monti Cavaler 8, J. Scappin 12, Zorzo 3, Cagnin 17, De Rossi 4, Cogo 4. All. Stocco.
LEOBASKET 98: Pilatone 5, Feltre 2, Huqi, Ballico 8, Sartori, Metolli 8, Contro 1, Scalzotto 9, Storti 20, Pilastro 4, Cerise 6, Girotto. All. Pilatone.
ARBITRO: Tagliapietra di Saonara (PD).
PARZIALI: 14-17, 21-37, 31-48.

La sfida d’alta classifica con la capolista Leobasket si conclude con uno stop interno, per le Lupe Birollo. Partita complicata per le giallonere, vista la differenza fisica con le vicentine, anche se nel primo quarto le padrone di casa sono brave a finalizzare i propri attacchi e a contenere quelli avversari. Ma è il disastroso secondo periodo a condannare praticamente tutto il resto della gara. Solo alla fine dell’ultimo periodo San Martino riesce a riavvicinarsi dal -19, fino ad avere a 3′ dalla fine della partita la palla del -8, che non viene però finalizzata. Leobasket si dimostra squadra molto ben organizzata, ma le lupe hanno dimostrato di potersela giocare con chiunque, bisogna però riuscire a mantenere attenzione e concentrazione per tutti i 40 minuti.
Domenica prossima, nonostante la sosta del campionato, la formazione di coach Cinzia Stocco scenderà comunque in campo per il recupero sul parquet di Rovigo, seconda in classifica.