Essegi San Martino – OMA Basket Trieste 86-51

LUPE SAN MARTINO:
Pilatone 16, E. Meggiolaro 4, Squizzato 2, Tau 3, Malin 15, Varaldi ne, Lessio 4, Ferraro 6, V. Meggiolaro 7, Diakhoumpa 11, Arado 18. All. Turi.
OMA BASKET TRIESTE: Iurkic 7, Robba 8, Tushja 4, Giorgesi 7, Bassi ne, Percic 6, Vitiello 2, Quargnal 2, Orel 3, Cutazzo 12. All. Masala.
ARBITRI: Libralesso di Morgano (TV) e Stabile di Fonte (TV).
PARZIALI: 20-14, 44-26, 65-38.

Seconda vittoria consecutiva fra le mura amiche per la Essegi, che nell’anticipo del 12° turno di Serie B femminile si impone a San Martino di Lupari sull’OMA Trieste. Affermazione convincente per le ragazze di coach Turi, che non si concedono distrazioni contro l’ultima in classifica, peraltro giunta in Veneto con qualche assenza.

Fin dalle prime battute è chiaro il piano partita di entrambe, con le ospiti che schierano la difesa a zona fin dal primo possesso, e le padrone di casa che vanno a cercare le lunghe sotto canestro: ci sono 5 punti di Diakhoumpa nel 7-2 dei primi 2′. Si procede su ritmi alti, e resta avanti la Essegi, brava con la bomba di Pilatone a salire sul 16-7 dopo 7′. Nel finale il 2+1 sulla sirena di Robba riduce lo scarto, e manda le squadre al primo riposo sul 20-14.

È ancora col gioco nel pitturato che San Martino torna ad allungare nel secondo periodo: i canestri di Malin e Valentina Meggiolaro valgono il +13 sul 30-17 del 14′. Poco dopo diventeranno anche 17 le lunghezze di margine, anche se Trieste non molla e prova a restare in linea di galleggiamento. All’intervallo lungo il tabellone dice comunque 44-26, con Arado già a quota 16.

In avvio di terzo periodo le Lupe provano subito a chiuderla, con un 7-0 che nello spazio di un paio di minuti produce il +25. Si tratta di un margine che diventa amministrabile senza troppi patemi, in un secondo tempo che vede le ragazze di casa sempre in controllo (e tutte a segno), e che scorre via senza riservare sorprese.

Arrivano così due punti preziosi per la classifica delle giallonere, che sabato prossimo chiuderanno il loro 2023 con la trasferta sul campo del Basket Rosa Bolzano.