PF Mestrina – Essegi Giovani Lupe 58-87
 
PF MESTRINA: Mainardi 19, Folin 3, Scarpa, Terrazzi ne, Meneghini 2, Ragazzo 6, Marchiori 4, Pizzato 7, Parente 9, Bortolato, Corso 8. All. Ballardin.
BASKET GIOVANI LUPE: Fontana 4, Ferraro 14, Brazzale 4, Malin 2, Tau 6, Antonello 5, Mini 12, Frigo 7, Lucchin 6, Bortolozzo 4, Toffolo 7, Pini 16. All. Petrin.
ARBITRI: Vescovo di Pianiga (VE) e Aly Belfadel di Venezia.
PARZIALI: 17-26, 37-38, 49-64.
 
La seconda fase del campionato di Serie C parte col piede giusto per le ragazze targate Essegi, che a Mestre inaugurano il Girone Oro con una bella vittoria, frutto di un grande secondo tempo dopo una prima metà di gara equilibrata.
 
È buono l’approccio delle ragazze di coach Petrin, che partono mettendo subito pressione alle avversarie e fanno fruttare i recuperi per salire subito sul 2-9 dopo 3′. La prima frazione è ricca di segnature per le giallonere, che possono contare anche sul positivo impatto delle rientranti Mini e Frigo, e si presentano alla prima pausa con 26 punti a tabellone e 9 di vantaggio.
 
Nel secondo periodo però la Mestrina si rimette in partita, guidata da Mainardi. Approfittando dei tanti viaggi in lunetta, le padrone di casa rosicchiano progressivamente lo svantaggio, e grazie al parziale di 20-12 le due squadre vanno all’intervallo lungo separate da un solo punto: 37-38.
 
La ripresa però vede le Giovani Lupe cambiare passo. La difesa torna a lavorare con attenzione ed efficacia, mentre dall’altra parte l’attacco si scioglie nuovamente. Ferraro e Pini guidano il nuovo allungo, che restituisce la doppia cifra di vantaggio e lancia una quarta frazione in cui le giallonere controllano senza affanni, dilagando fino al +29 finale.
 
Un buon esordio nel Girone Oro dunque per Antonello e compagne, che riagganciano già il secondo posto in classifica e ora si preparano al nuovo debutto casalingo, domenica 23 maggio alle 18.00 contro Spresiano (e diretta web su www.youtube.com/lupebaskettv).