Pegorin Porte/Cercaperdite.com Giovani Lupe – Tecnoedil Trento 49-60

BASKET GIOVANI LUPE:
Cecchetto 7, Pegorin, Filippi, Bertoncello 2, Lazzaro 11, Cappochin 4, Amantini, Scuizziato 9, Ferraro 16, Beraldo. All. Reghellin.
BELVEDERE TRENTO: Castellaneta 7, Tomasi 6, Polesel 4, Quaresima, Gelmetti 9, Sartori 7, Nicolini 7, Margonar 2, Spader 5, Aquilini 8, Caldonazzi 5. All. Pedrotti.
ARBITRI: Bertoncello di Cittadella (PD) e Dalla Pietà di Maserà (PD).
PARZIALI: 13-13, 20-25, 27-46.

Una sfida combattuta è andata in scena sabato sera al PalaLupe, per il 18° turno di Serie C. Le Giovani Lupe sponsorizzate Pegorin Porte e Cercaperdite.com hanno affrontato la Tecnoedil Trento, dando battaglia per 40′. Dopo una prima frazione equilibratissima, conclusa in perfetta parità, le giallonere hanno affrontato qualche difficoltà offensiva in più nel secondo periodo, ma a metà partita erano ancora pienamente a contatto sul 20-25.
Decisivo il terzo periodo, quando le ospiti sono riuscite a innestare le marce alte e ad allungare: 7-21 il parziale del quarto. Eppure le Lupe sono state brave a non arrendersi, e a cercare di tornare sotto. Un ritrovato feeling col canestro ha permesso di realizzare 22 punti nell’ultimo periodo, e di riavvicinarsi alle avversarie. Ma la rimonta non si è concretizzata, Trento è riuscita a trovare i punti per tenere le distanze e condurre in porto il successo.
Sabato prossimo una sfida ancora più complicata attende le giallonere, di scena a Istrana contro la capolista.