CMB Alpo – Pegorin Porte/Cercaperdite.com Giovani Lupe 46-60

CENTRO MINIBASKET ALPO:
G. Furlani, Bertocchi, Turrini 3, Gaito, Chiaretto 5, Migliarese 1, E. Furlani 14, Zapparoli 2, Venturini 4, Mancini 6, Moioli 9, Anselmi 2. All. Boni.
BASKET GIOVANI LUPE: Cecchetto 4, Pegorin 1, Filippi 2, Cossavella 6, Squizzato 7, Bertoncello 2, Cappochin 12, Amantini ne, Scuizziato, Ferraro 6, Fajardo 5, Lessio 15. All. Valentini.
ARBITRI: Romani di Sona (VR) e Fenzi di Castel D’Azzano (VR).
PARZIALI: 12-15, 26-32, 36-41.

Erano due punti preziosi in chiave salvezza, quelli che metteva in palio la sfida di domenica scorsa a Villafranca di Verona fra Alpo e Pegorin Porte/Cercaperdite.com. Se la sono aggiudicata le Giovani Lupe, brave a imporsi sul parquet dell’ultima in classifica e a conquistare la loro quarta vittoria in dieci partite, la prima lontano da casa. Un risultato che permette alle ragazze di coach Valentini di agganciare il treno di squadre all’ottavo posto in classifica.
È stata una partita combattuta, con le giallonere brave a rimanere avanti per tutto il primo tempo, chiuso sul 26-32. L’equilibrio si è rotto solo nell’ultima frazione, quando le ospiti hanno piazzato l’allungo decisivo e sono andate a prendersi il successo. Un risultato frutto di una buona prova di squadra, con un prezioso contributo da parte di tutte: top scorer in questa occasione sono state Lessio (15 punti) e Cappochin (12).
Domenica si chiuderà il 2023 per la giovanissima formazione di San Martino di Lupari, con l’appuntamento casalingo in programma alle 14.30 (prima della gara di A1) al PalaLupe: avversaria sarà Garda Basket, una delle squadre che in classifica hanno gli stessi punti delle Lupe.