Pegorin Porte/Cercaperdite.com Giovani Lupe – CMB Alpo 65-40

BASKET GIOVANI LUPE:
Cecchetto 4, Pegorin 2, Filippi, Cossavella 4, Bertoncello 6, Lazzaro 6, Cappochin 14, Scuizziato, Ferraro, Fajardo 22, Beraldo 7. All. Valentini.
CMB ALPO: Bertocchi 3, Turrini, G. Furlani, Chiaretto 3, Migliarese, Boni 8, E. Furlani 13, Zapparoli 7, Zullo 1, Compri 1, Todeschini 1, Anselmi 3. All. Boni.
ARBITRI: Gianesello di Villafranca Padovana (PD) e Annunziata di Padova.
PARZIALI: 8-11, 29-21, 54-33.

Ritorno al successo per le Giovani Lupe, che nella sfida di domenica mattina a San Martino di Lupari si aggiudicano il confronto con Alpo. Una gioia che mancava da un bel po’ alle giallonere, più precisamente dalla gara di andata in terra veronese.
Dopo un avvio contratto, e un primo quarto chiuso con 3 lunghezze di ritardo (8-11), nel secondo le padrone di casa sono riuscite a prendere in mano la situazione, sciogliendosi in attacco con conclusioni più pulite e precise. È arrivato così il sorpasso, e a metà gara il tabellone diceva 29-21. Il definitivo distacco è maturato in una terza frazione da 25-12 di parziale, nel quale la Pegorin Porte/Cercaperdite.com è scappata sul +20, indirizzando definitivamente la contesa.
È un risultato che, a tre giornate dal termine della stagione regolare, scaccia in maniera definitiva il pericolo dell’ultimo posto che costa la retrocessione diretta, e che potrà servire da iniezione di fiducia in vista dei play out.