Team 78 Martellago – Essegi Giovani Lupe 48-45
 
TEAM 78 MARTELLAGO: Fiorin 5, N’Guessan 6, Tosi 4, Castria 10, Miglioranza 2, Trevisanato 4, Salmaso, Biancat Marchet 10, Vettori, Scalabrin 7. All. Paganino, vice Ceroni.
BASKET GIOVANI LUPE: L. Fietta 3, J. Scappin 2, Meroi 3, Brutto 7, Boaretto 16, Diouf, Vettore 2, Peserico 7, Profaiser 3, L. Busnardo 2, Benato, Marcon. All. Tomei, vice Petrin.
ARBITRI: Casetta di Spinea (VE) e Colizzi di Venezia.
PARZIALI: 16-11, 27-22, 37-37.
 
Nel posticipo del campionato di serie C disputato lunedì sera, le Giovani Lupe della Essegi sono cadute sul campo del Team 78 Martellago, al termine di una gara combattuta e decisa solo in volata. Le giallonere cedono così la vetta a Mestrina e vengono raggiunte al secondo posto proprio da Martellago, nei confronti della quale vantano comunque il vantaggio degli scontri diretti grazie al +16 conquistato all’andata.
È stata una partita caratterizzata dal basso punteggio, con le padrone di casa brave a fare corsa di testa nel primo tempo. Nel terzo quarto la Essegi, pur priva di capitan Crocetta, ha riequilibrato la situazione grazie anche ai 9 punti in 10′ di Boaretto. L’ultima frazione è iniziata dunque sul 37 pari, ma in un finale tirato ad avere la meglio sono state le veneziane, che in volata hanno trovato i liberi decisivi per chiudere sul 48-45.
Ora le Lupe torneranno in campo sabato sera alle 20.30, nell’ostico derby esterno sul campo del Thermal.