Si avvicina il grande appuntamento con il Torneo Preolimpico 3×3, che andrà in scena a Debrecen in Ungheria dal 16 al 19 maggio. Le ragazze dell’Italia cercheranno di bissare quanto fatto nel 2021, e conquistare la qualificazione ai Giochi Olimpici per la seconda edizione consecutiva.

C’è anche Rae Lin D’Alie fra le convocate del raduno che inizierà a Roma l’8 maggio, in vista dell’importante appuntamento. La playmaker dell’Alama San Martino, simbolo del team azzurro (già campionessa del mondo nel 2019 a Manila, e presente a Tokyo 2021), si unirà al gruppo guidato da coach Andrea Capobianco: con lei Chiara Consolini, Sara Madera, Debora Carangelo, Beatrice Del Pero, Caterina Gilli, Giulia Natali e Beatrice Stroscio.

Le avversarie nel FIBA 3×3 Olympic Qualifying Tournament saranno di primissimo livello. A cominciare dal girone, per nulla semplice, che insieme alle Azzurre vede anche le padrone di casa dell’Ungheria, i Paesi Bassi e Israele. Tre test probanti per approdare alla fase a eliminazione diretta del 19 maggio, e provare a strappare uno degli ultimi pass olimpici. In bocca al lupo!