La regular season di Techfind Serie A1 è arrivata alla conclusione. Dopo 7 mesi e 23 partite, saranno gli ultimi 40′ contro il Banco di Sardegna Sassari a determinare il destino dell’Alama San Martino: in caso di vittoria per la formazione di coach Giuseppe Piazza (fresco di rinnovo biennale) sarà qualificazione ai playoff, altrimenti la stagione delle giallonere si concluderà per il secondo anno consecutivo con la salvezza, senza post season. Per l’incontro, in programma sabato sera alle 20.30 al palasport di San Martino di Lupari, si prevedono spalti pieni: a fine gara infatti andrà in scena la tradizionale serata di premiazioni VIP con tutte le squadre del club.
 
L’AVVERSARIA. Contrariamente all’Alama, che nel recente periodo ha affrontato le prime della classe, Sassari ha saputo sfruttare il calendario, e si presenta alla sfida forte di quattro successi nelle ultime cinque gare, arrivati dopo un digiuno che era durato tre mesi. La formazione guidata da coach Restivo può contare su elementi come la serba Raca, ex Geas, la lunga portoricana Hollingshed, l’esterna americana Joens e la polacca Kaczmarczyk, ex della sfida come anche Toffolo. Punto di forza nel gruppo delle italiane è la play Carangelo, 12 punti e oltre 4 assist di media (quarta nella classifica generale guidata da Rae Lin D’Alie) in questo campionato.
 
LA SITUAZIONE. In questo momento Roma e Sassari occupano il settimo posto con 20 punti, San Martino è dietro di due lunghezze. Le Lupe hanno differenza canestri favorevole con le capitoline, e sono 1-0 nel conto dei precedenti con le sarde. Se Roma (già sicura dei playoff) dovesse perdere sul parquet della capolista Venezia sarà ottava, e chi vincerà la sfida del PalaLupe sarà settima, mentre la perdente si fermerà. Se invece Roma dovesse vincere, chi la spunterà tra Alama e Dinamo sarà ottava.
 
L’ANDATA. Nella sfida andata in scena appena prima di Natale, le giallonere si sono imposte al PalaSerradimigni con una prova bella e convincente, chiusa sul 98-80 e ricordata anche per l’impresa di Rae Lin D’Alie, capace di realizzare una tripla doppia.
 
L’INTERVISTA. A presentare l’incontro su Lupebasket Tv è la capitana Francesca Russo: la sua intervista è visibile all’indirizzo https://youtu.be/9U0x23-Flhc
 
16^ SERATA VIP. Come detto, al termine della partita appuntamento con la 16^ edizione della “Serata VIP“. Sarà, come accade fin dal 2006, una grande festa con tutta la famiglia giallonera in cui verranno elette le nostre “Very Important Players”: sfileranno sul parquet tutto il settore minibasket, giovanile e le quattro squadre senior, e per ogni formazione sarà premiata una giocatrice sulla base delle performance, dei miglioramenti e dell’impegno dimostrati nell’arco della stagione. Anche quest’anno la VIP di A1 la scelgono i tifosi, c’è tempo fino alle 23.59 di venerdì per votare il sondaggio.
 
INFO BIGLIETTI. Le casse del palasport di Via Leonardo da Vinci 9 apriranno alle 19.30, un’ora prima dell’incontro. Per i non abbonati il costo del biglietto è di 10 euro, ingresso gratuito come sempre per Under 18 e Over 70.
 
DIRETTA STREAMING. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming su www.lbftv.it, la piattaforma in abbonamento della Lega Basket Femminile.