Essegi San Martino – NPT Treviso 65-54
 
LUPE SAN MARTINO: Beraldo, Boaretto 6, Fassina 7, Brutto 7, Marcon, Nezaj 8, Profaiser 4, Peserico 9, De Grandis, Fietta 2, Milani 14, Vettore 8. All. Tomei, vice Statua.
NUOVA PALLACANESTRO TREVISO: Vianello 2, Bonato 5, Cerchier, Sasso 3, Berrad, Tasca 4, Stangherlin 12, Speranzoni 17, Kanynda 2, Grigoletto 3, Marchi 6. All. Malossi.
 
Serviva una vittoria per le Lupe dell’Under 18 Elite per rendere più sicuro il terzo posto in classifica, e vittoria è stata. Lupe prive di coach Valentini (attacco influenzale), sostituito dal duo Tomei-Statua, NPT Treviso priva di Berrad (assenza che si rivelerà pesante).
La partita è stata subito messa nei giusti binari dalle nostre ragazze, le quali per buona parte della gara hanno raggiunto un vantaggio che più volte ha toccato i 25 punti.
Da segnalare la buona prestazione di Alice Peserico soprattutto nella fase difensiva e di impostazione del gioco. A risultato acquisito coach Tomei ha ruotato il roster con intelligenza permettendo a tutta la squadra di mettere minuti nelle gambe.
Treviso ha avuto una reazione orgogliosa nell’ultimo quarto ed è riuscita (anche per alcune disattenzioni di troppo delle nostre ragazze) a ridurre lo svantaggio e a rendere meno dolorosa la sconfitta.
Con questi due punti le lupe possono ambire alla fase di Interzona da dove possono puntare alle finali nazionali. Per il lavoro svolto e per quanto dimostrato l’approdo alle finali nazionali sarebbe una soddisfazione meritata per tutte queste ragazze. Forza Lupe!