De Poli San Martino – Reyer Venezia 54-58
Sarcedo – De Poli San Martino 55-63
 
Dopo una battaglia combattutissima contro l’Avversaria con la A maiuscola, Reyer per l’appunto, le ragazze Inder 14 di coach Tomei non riescono a spuntarla ma dimostrano di saper dare del loro meglio anche nelle sfide più toste. È la prima sconfitta del campionato per le nostre ragazze e, diciamocelo, brucia un bel po’. Ma a consolare qualche lacrima c’è un punteggio che fa sì che nulla venga intaccato: all’andata infatti le nostre giallonere si erano imposte sulle veneziane con uno scarto di 5 punti (56-61) perciò la differenza canestri ci vede comunque in cima alla classifica anche se con una partita ancora da giocare, quella contro Sarcedo.

La gara si disputa in terra vicentina, nella gelida serata di lunedì 26 febbraio. Le ragazze non si lasciano travolgere dal freddo vento siberiano, ma sferrano l’attacco finale alla squadra che si trova al terzo posto in classifica e che farà del proprio meglio per dare del filo da torcere alle Lupe.
Il match è incalzante, la voglia di vincere è palpabile in entrambe le formazioni, nessuno vuole cedere le armi ma ad avere la meglio in tutte e quattro le frazioni di gioco sono le nostre Lupette, che portano a casa una bella vittoria che vale come l’oro, perché darà accesso alla seconda fase del campionato che decreterà alla fine la squadra vincitrice del titolo regionale di categoria.

Complimenti a tutte voi, care ragazze, complimenti alla vostra tenacia, alla vostra determinazione, alla vostra voglia di emergere e di lottare per l’obiettivo che ora avete raggiunto. Siete diventate più squadra, un passo dopo l’altro avete imparato a sostenervi a vicenda, a fidarvi l’una dell’altra, a spronare ciascuna a fare del proprio meglio… insomma siete diventate un vero BRANCO!